Sesto, Unione Inquilini: la partecipazione fa la forza

Galleria

LA PARTECIPAZIONE FA LA FORZA Sei assemblee nelle case Aler di Sesto San Giovanni, rinnovo dei Consigli di caseggiato, due incontri con Aler (a livello di zona e a Milano con il Direttore generale), l’attività sindacale e la partecipazione degli … Continua a leggere

No, la povertà ancora non è stata abolita

Galleria

LEONARDO FILIPPI 28 GIUGNO 2020 DIRITTINOTIZIEPOLITICARIVISTASOCIETÀ Secondo gli ultimi dati Istat relativi al 2019, il disagio economico pre-Covid in Italia era in calo. Ma non per le famiglie numerose e gli immigrati, discriminati dal Reddito di cittadinanza. Una misura da … Continua a leggere

Sesto: disagi per i cittadini, chiusi sportelli ASST

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

Dalla pagina Facebook del PD Chiudono a Sesto gli sportelli di ASST per cambiare il medico di base. Cade un altro baluardo della sanità territoriale. Con la chiusura di un servizio socio-sanitario territoriale e il conseguente spostamento delle funzioni online … Continua a leggere

Quando gli antifascisti salvarono la nostra democrazia

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

SAVERIO FERRARI3 LUGLIO 2020DIRITTIIN EVIDENZAPOLITICASOCIETÀ Nei primi giorni di luglio del 1960 l’antifascismo vecchio e nuovo, i partigiani e i giovani con le “magliette a strisce” bloccarono le mire eversive del governo Tambroni e del Msi Gli avvenimenti del luglio … Continua a leggere

Sesto, Unione Inquilini 30/06: parliamo di Sanità per le esigenze dei Cittadini

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

Martedì 30 giugno 2020 – ore 21 – presso il Centro Sociale Silvia Baldina – via Forlì 15 – quartiere dei Parchi a Sesto San Giovanni Vogliamo parlarne insieme per capire e per promuovere una migliore gestione della Salute di tutti e … Continua a leggere

Sesto: sempre più abbandonata a se stessa

Galleria

Questa galleria contiene 2 foto.

Articolo di Redazione di Mario Piromallo Sesto largo Lamarmora: fontana delle tartarughe con acqua verde marcio. Proprio ieri abbiamo pubblicato un articolo de “La Tazzina”, che riporta lo stato di abbandono in cui versa la nostra amata Città. Oggi apprendiamo, … Continua a leggere

Sesto: la nostra amata città abbandonata a se stessa

Galleria

La Tazzina di Caffè BY DIALOGONEWS on 23 GIUGNO 2020 • ( 0 ) ® Girando per Sesto ci si accorge delle potenzialità di questa città. Sesto non è certamente un luogo ameno, tanto meno una città che si possa definire bella, ma ha un suo fascino che … Continua a leggere

Lombardia: Premio di solidarietà? No salario… ancora non pagato

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

Più ancora del ritardo nel pagamento, mi disturbano i nomi. chiamare “premio di solidarietà” quello che per queste persone disoccupate e di fatto assunte per lavorare è lo stipendio, mi pare poco rispettoso. “In seguito alle vostre richieste di chiarimenti … Continua a leggere

Somoza: la nuova società globale

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

La nuova società globale Pubblicato: 21 giugno 2020 in MondoTag:amazon, deliveroo, neofeudalesimo, new economy society, pandemia lavoro, povertà pandemia, precariato pandemia, rider pandemia, società new economy, uber0 Negli ultimi decenni la struttura sociale del mondo si è profondamente modificata. Soprattutto, è cambiata sia la natura dei soggetti che la compongono sia … Continua a leggere

Sesto: i cittadini chiedono quando finiranno i lavori della Metropolitana

Galleria

Questa galleria contiene 2 foto.

Sesto San Giovanni 21 giugno 2020 – di Mario Piromallo Scriviamo questo articolo su sollecitazione di alcuni cittadini che abitano nella zona interessata dai lavori per il prolungamento della linea rossa della metropolitana che da Sesto F.S. prosegue fino alla … Continua a leggere

Fratoianni, Sinistra Italiana: a confindustria non basta l’articolo 18 cancellato

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

Riecco Confindustria. Meno vincoli sui contratti, meno vincoli sui licenziamenti. Eccoli i campioni della retorica per cui “il lavoro non si crea per decreto”. L’unica cosa che vogliono per decreto è avere le mani sempre più libere. Più precarietà e … Continua a leggere